domenica 26 ottobre 2008

Regolamento forum dei Giovani


Il Consiglio Comunale" di Gangi ha approvato in data 23/10/2008 il "Regolamento Forum dei Giovani", e recepito la "Carta Europea della Partecipazione Giovanile".

L'approvazione di questi strumenti da parte del Consiglio Comunale segna un importante passo nell'ottica della "politica partecipata"che ci siamo prefissi come uno degli obbietivi del nostro programma su come Amministrare la nostra Comunità.

Da Presidente della Commissione Consiliare "Politiche Giovanili" non posso non notare come, fin dal suo insediamento, questa Amministrazione Comunale ha dimostrato da subito la grande considerazione e la grande importanza che rivestono le nuove generazioni, daltronde le "politiche giovanili" rappresentavano e rappresentano una base importante e fondamentale del nostro progetto politico, non può esistere futuro per il nostro territorio senza Giovani volenterosi che ne determinino il destino e l'avvenire.

Mentre per la "Carta Europea"si è trattato di un recepimento di tutta una serie di idee, stimoli, concetti e volontà approvati in sede Europea, il"Forum dei Giovani"nasce da un lavoro incessante effettuato in Commissione Consiliare di concerto con l'Assessore alle "Politiche Giovanili" , è uno strumento che, se ben sfruttato ed interpretato, può consentire ai Giovani di "partecipare attivamente" a quelle che sono le Politiche intraprese nel nostro Comune, difatti nel Regolamento approvato, sono previste tutte una serie di iniziative che faranno in modo che "l'interagire"tra Amministazione Comunale e Giovani sia sempre più stretto e più forte.

Questo interagire rappresenterà un momento di confronto di idee, di progetti, di iniziative che arricchiranno entrambi, da un lato L'amministrazione potrà plasmare le "politiche giovanili" su quelle che sono le reali esigenze sentite da coloro a cui poi sono indirizzate, dall'altro i Giovani potranno partecipare più attivamente alla vita amministrativa rendersi conto, sin da subito, di come funziona questa "macchina"così intrigante ma anche così complessa, potendo di fatto, determinare ed indirizzare i "processi politici" e non soltanto subirli.

E' chiaro tuttavia, che questo è solo uno strumento, sta poi ai ragazzi che ne faranno parte(l'iscrizione è aperta e gratuita)riempirlo di contenuti ed idee e far si che possa funzionare a pieno regime, in quest'ottica ho già avviato contatti che nei prossimi giorni saranno intensificati, con varie associazioni, scuole, volontariato, per sviluppare quell'opera di sensibilizzazione necessaria per il buon funzionamento.

Infine voglio sottolineare un dato "Politico" per me molto importante, Il "Regolamento del Forum", così come la "Carta Europea dei Giovani"ha trovato in Consiglio Comunale un'approvazione unanime di tutti i gruppi ed i componenti, a dimostrazione che su determinate "tematiche", non esitono colori politici o schieramenti, esiste solo buon senso è responsabilità.


Marco Lomonaco
Presidente 2 Commissione Consiliare del Comune di Gangi
"Politiche Giovanili"

3 commenti:

Anonimo ha detto...

ma perchè non aggioranate più il blog??? era una bella iniziativa..peccato!!!

Daniele ha detto...

Che fine ha fatto lo staff di "blogangi"???
Vacanze di Natale superanticipate o idea di non continuare più questa bella iniziativa presa??

ANGELO ha detto...

Complimenti ai giovani di Gangi.
Anche Termini Imerese ha approvato uno Statuto di Forum dei Giovani ed è giunta alla seconda formulazione.
Un saluto e spero di essere al vostro convegno di sabato e domenica.

Angelo Cascino
Comune di Termini Imerese